Super HOT Cocktails

Just another WordPress site

Padova, Liliana cerca compagnia

Sono Liliana, ho 45 anni e vivo a Padova da molti anni ormai. Mi sono trasferita dalla Sardegna per seguire un amore che pensavo sarebbe durato per tutta la vita e che invece mi ha lasciata profondamente triste e sfiduciata nel futuro. Avevo incontrato Luca, un bellissimo trentenne padovano, su un sito di incontri online e, dopo mesi di corteggiamento fatto di e-mail, messaggi, sorprese e sogni sul nostro futuro insieme abbiamo deciso di incontrarci. Così presi il primo volo per Padova e finalmente ci ritrovammo al tavolino di un bar a prendere un caffè come avevamo sempre sognato. Da lì la nostra relazione ha preso il via e, piano piano, ci siamo ritrovati a convivere. Ho mollato tutto e mi sono trasferita da lui a Padova. Il nostro rapporto, però, non ha avuto l’epilogo che speravo. Ho infatti scoperto, dopo poco tempo, che Luca continuava ad intrattenere relazioni online con altre donne alle quali prometteva, esattamente come a me, un futuro insieme. La delusione è stata tanta, per molto tempo mi sono lasciata andare rifiutandomi di uscire e di conoscere altra gente, ma adesso ho deciso di reagire.

alla ricerca del vero amore

Ho deciso di rimanere a Padova, perché, al contrario del piccolo paesino nel quale vivevo io, offre molte più possibilità. Ho scoperto che esistono tanti bei locali, che vanno da semplici ristoranti a locali notturni, in cui è possibile incontrare tanta gente interessante. Finalmente sto uscendo dal guscio e sto ricominciando a vivere. Quello che cerco è un uomo serio, che voglia costruire qualcosa di importante per il futuro. Non ho voglia di lanciarmi in altre storie che mi facciano sprofondare nel baratro da cui sto uscendo a fatica. Voglio vivere. E voglio farlo con qualcuno al mio fianco. Non ho richieste particolari, non cerco la grande bellezza estetica. Nel mondo di oggi, che persegue la perfezione e la bellezza estetica, forse io vado contro corrente, ma non m’importa. Voglio qualcosa di più. Voglio qualcuno che mi sappia guardare dentro e che sia disposto ad aprirmi il suo cuore. Non mi interessano notti di sesso senza conseguenze o incontri casuali, perché sto cercando l’amore. La passione per me è molto importante e credo sia un elemento essenziale in una coppia, ma non sono disposta ad alcun tipo di pratiche sessuali strane ed estreme. E’ importante, per me, trovare un uomo che abbia all’incirca la mia età e, possibilmente, che abiti a Padova e dintorni dal momento che mi sono innamorata di questa città. Non escludo, comunque, di potermi nuovamente spostare se trovassi qualcuno per cui valga la pena sconvolgere nuovamente la mia vita. Offro, altresì, la possibilità di aprire casa mia se la persona che mi interessa volesse trasferirsi qui. Cerco una stabilità emotiva e quotidiana per cui non sono disposta a relazioni a distanza di lunga durata. Voglio qualcuno che riempia davvero e fisicamente le mie tristi e solitarie giornate.
Se pensi di condividere il mio punto di vista e le mia aspettative, sarò più che contenta di incontrarti e prendere un caffè in centro e magari passeggiare per Via San Fermo per parlare e conoscerci meglio.

Piero in cerca di milf

Fare sesso a Milano con una milf per Piero era uno dei sogni proibiti: nel suo quartiere infatti, tantissime erano le donne mature bellissime, piene di vita, molte delle quali separate ma senza figli, e molte delle quali avevano una carriera ben avviata.
Piero era alla ricerca di un lavoro, ed un giorno decise di provare presso un’agenzia di viaggia, e con sua grandissima sorpresa, scoprii che la padrona era Maura, la signora di quaranta sei anni bellissima che abitava a pochi passi da casa sua: la sorpresa era tantissima, ed i due, dopo un breve sorriso, iniziarono a parlare di lavoro.
Per Piero era semplice dialogare con una sua conoscente, e la donna, dopo avergli spiegato brevemente il lavoro, decise di invitarlo a casa sua per potergli spiegare altri aspetti del suo lavoro: in quel momento Piero non pensava ad essere assunto, solo a portarsi a letto la donna dei suoi sogni.
La sera Piero era felicissimo: lui solo vent’anni, lei quaranta sei, e la possibilità di potersi divertire con la sua datrice di lavoro e vicina di casa era tantissima.

A milano gli incontri con milf si fanno online

Arrivato a casa della sua donna datrice di lavoro, Piero l’ascoltava e fantasticava, anche perché Maura era vestita in maniera provocante: la donna si sedette vicino a lui, e dopo pochi attimi, la donna rise perché capii che era pazzo di lei, di come la guardava, e la donna, che da diverso tempo non aveva avuto un uomo, decise di concedersi, anche perché vedere Piero come un bellissimo ragazzo ricco di sexy appeal.
I due quindi non parlarono di lavoro, ma si divertirono tantissimo: la passione in quel divano fu tanta, e per Piero farlo con una donna più grande era una cosa bellissima, anche perché Maura sapeva fare certi giochi mai visti e sentiti prima.
I due poi si incontrarono diverse volte, ma la cosa bella era un’altra: dopo il lavoro, i due passavano serate a casa della donna, ed a volte i due, la sera tardi in ufficio, non facevano altro se non lasciare che la passione li travolgesse.
Una storia ricca di passione che, ancora ad oggi, dura e sembra sia iniziata da pochissimo.